Lettera aperta a te che leggi (si, si: proprio te!)

Tumblerotti e follouer cari, 

è un periodo piuttosto ingarbugliato e pieno di cambiamenti. 

Sto cercando di chiudere un po’ di parite rimaste in sospeso e di decidere che fare da grande (per dirla tutta  sto decidendo SE diventare grande). Comincio con questo post di saluti e baci e con  una mail difficile assai, il resto si vedrà.

In questo momento non so bene che farmene di me e tantomeno di Martinastalla; quindi il blogghe lo lascio un momento in stand-by, ben impacchettato e in ordine in uno scaffaletto assieme al resto delle quisquiglie che ho combinato in questi quasi-trentadue anni. 

Mi mancherete: questo è certo. Se vi servo scrivetemi (martinastalla@hotmail.it): cercherò di manifestarmi.

Effusioni ecc…

vostra

Francesca-aka-Martinastalla.

View text
  • 1 mese fa
  • 15
View photo
  • 1 mese fa
  • 5998

La bellezza non è solo uno zigomo, un capitello, un tramonto. La bellezza è la creatività in qualsiasi forma si esprima. Il disegno di un bambino è bello anche quando è brutto, perché nel farlo il bambino ha usato energia creatrice. Crescendo ci si vergogna di creare: si preferisce distruggere, deridere, insultare. Così si finisce per credere che la creatività sia un dono riservato a pochi eletti: gli artisti. Invece tutti possiamo creare bellezza. Ce ne siamo solo dimenticati. 

Massimo Gramellini

(via lauramalvicini)
View quote
  • 1 mese fa
  • 144
View photo
  • #martinastalla & mati
  • 1 mese fa
  • 6
View photo
  • 1 mese fa
  • 628
View photo
  • 1 mese fa
  • 104

corallorosso:

Pier Paolo Pasolini – IO SO !!

La condanna a morte di Pasolini. Io so.

View video
  • 1 mese fa
  • 35
View photo
  • 1 mese fa
  • 13
View photo
  • 1 mese fa
  • 65

Trattate un essere umano per quello che è, e rimarrà quello che è. Trattate un essere umano per quello che può e deve essere, e diventerà quello che può e deve essere.

Johann Wolfgang Goethe (via 10lustri)
View quote
  • 1 mese fa
  • 155

Non lasciate che la giornata termini senza essere cresciuti un po’, senza aver sorriso molto, senza aver alimentato i propri sogni. Non fatevi vincere dallo scoraggiamento. Non permettete a nessuno di togliervi il diritto di esprimervi, che è quasi un dovere. Non desistete dal desiderio di rendere la vostra vita straordinaria.

Walt Withman (via joliannagrey)
View quote
  • 1 mese fa
  • 636
View photo
  • 1 mese fa
  • 6191
View photo
  • 1 mese fa
  • 18
View photo
  • 1 mese fa
  • 29
View photo
  • 1 mese fa
  • 5
x